....BRESCIA E LA MUSICA....

Luoghi musicali

 

N.B.: v. 72 p. 122 ss.

 

Fornari G., I luoghi della musica, speciale AB, Monografie, 1997

Ragazzoni Aldo, I ‘luoghi musicali’ del territorio bresciano, in Mazza Attilio (a cura), La musica a Brescia, cit., pp. 122-137

Sala M., In chiesa, per strada, dentro il palazzo, in AA.VV., Scintille di Musica. Suoni e danze a Brescia nell’ età del Moretto, Brescia, Comune di Brescia - Comitato Moretto 1988, pp. 5-14

Sala M., Attività musicali devozionali e ricreative negli oratori di Brescia nei primi decenni del Novecento, in AA.AA., Accademie e Società Filarmoniche in Italia. Studi e Ricerche ('Quaderni dell'Archivio delle Società Filarmoniche Italiane/6'), Società Filarmonica Trento, Filarchiv 2005, p. 241-290

Selmi Elisabetta, I 'luoghi' della cultura bresciana: scholae, tipografie, accademie, in CB, 4/95

 

- Pio luogo della Pietà - Casa di Riposo ‘Residenza’ ex Pio Luogo Rossini. Notizie sulla musica del Pio luogo della Pietà e dell'Ospedale si trovano nei documenti depositati nell’Archivio dei Frati Minori dell’Ospedale Civile. Il Fondo musicale dell'ex Pio luogo della Carità-Istituto Rossini è il 'Fondo Chimeri', v. sotto
Fonti: Enc. Bs. in 'Pio Luogo Rossini'; G.P. Belotti, La virtù e la carità. Orfane, Citelle, Convertite. I conservatori bresciani e il caso di Castegnato, Brescia 1995, p. 70-76; Monica Franchi, Il Pio luogo della Pietà e la musica, in Franco Robecchi, Spedali Civili di Brescia. Mezzo Millennio di Carità e di Assistenza Sanitaria, vol. I, Brescia 2000, pp. 279-284 + foglio notizie spurie; Vera Pattini, Inventario Fondo Chimeri (cfr. Brescia, Biblioteca del Conservatorio);

- Brescia, convento di San Domenico.
Fonti: cfr. lavoro di Monica Franchi e file 'Oratori'

- Brescia, Ospedale della Maddalena
Fonti: Charles Burney, Journal. Brescia 1770, in Feste devozionali spettacoli, cit., p. 90 ('orchestra e coro di donne')

- Brescia, chiesa di S. Pietro in Oliveto
Fonti: Marco Bizzarini, Una solenne Accademia con musica nella Chiesa di S. Pietro in Oliveto (1715), in CB, anno II, n. 2, Brescia, LST 1993, pp. 39-40 (per questa Accademia cfr. anche D. Stipi, Invito a San Pietro..., p. 42 ss.); Guerrini Paolo, Un’ accademia carmelitana a Brescia nel seicento, in BS, 1920 p. 37; Stipi, Invito........; nella Biblioteca del convento è presente un piccolo Fondo musicale non catalogato di musica moderna a stampa e ms. in uno scatolone;

Brescia, chiesa di S. Barnaba
Fonti: cfr. libro su S. Barnaba del Panazza; libro della Banda S. Paolo; lavoro sui libri Corali

Brescia, chiesa di S. Giuseppe
Fonti: libri su S. Giuseppe della Prestini e altri; tesi Paola Bonfadini sui Corali di S. Giuseppe;

Brescia, chiesa di S. Francesco
Fonti: C. Andreaoletti-L. Chudoba-S. Giordani-R. Prestini-M.T. Rosa Barezzani-D. Rossato-M. Sala, Musica e devozioni nella chiesa di S. Francesco d’Assisi a Brescia, Brescia, Padri Conventuali-Chiesa di S. Francesco 1983;

Brescia, Collegio di S. Antonio.
Fonti: Il collegio di S. Antonio. Scrittori di ‘libretti’ a Brescia, in AA.VV., Il Teatro Grande di Brescia, op. cit., p. 109 ss.; Marco Bizzarini, Diffusione della Sonata a tre nella Brescia di fine Seicento: il ruolo del Collegio de’ Nobili, in AA.VV., La musica nelle cappelle in area lombardo-padana nel Barocco, Brescia, Università Cattolica del sacro Cuore, 14 luglio 1999 – Como, AMIS; Daniela Rossato, Le attività musicali negli ambienti culturali-Il teatro del Collegio di S. Antonio, in AA.VV., La musica a Brescia nel Settecento, Brescia 1981, Grafo edizioni, p. 96 ss.; I luoghi teatrali delle congregazioni religiose nel Seicento e nel Settecento, in AA.VV., Il Teatro Grande di Brescia,  op. cit., p. 209

Apollo, Sala - Sala della Società Filodrammatica e Sala per concerti nel Palazzo Martinengo in Piazza delle Erbe (Mercato) a Brescia; prima sede della Società dei concerti): Enc. Bs.;

Crociera S. Luca (teatro a Brescia ? in cui si eseguivano opere liriche nel sec. XIX, cercare): v. ad esempio ‘Frugoni Cesare’

Bignami, casa (salotto musicale a Brescia in corso Cavour sec. XIX-XX): B. p. 170;

Cottinelli, casa di via Marsala (salotto musicale sec. XIX-XX): B. p. 170;

Capretti Flaviano (sec. XIX-1930; salotto musicale - industriale - pianista): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

Franchi, casa di corso Garibaldi (salotto musicale a Brescia nei sec. XIX-XX): B. p. 170; Enc. Bs. t. X p. 112; v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 359; v. Zanetti Roberto-Pappalardo Valerio-Conter Mario, L’istituto Musicale Venturi 1866-1966. Studi e appunti, Brescia, Comune di Brescia 1967, p. 6 ss.;

Brescia, S. Bartolomeo - Collegio dei Padri Somaschi
Fonti: Rappresentazioni teatrali e ideali libertari: il caso del Teatro popolare di San Bartolomeo, in E. Manieri, San Bartolomeo di Brescia. Da “Domus” degli Umiliati a caserma militare: sette secoli di storia del palazzo dell’ Arsenale, Brescia 1990, p. 21 ss.; Daniela Rossato, Le attività musicali negli ambienti culturali - La musica nel collegio di S. Bartolomeo, in ‘La musica a Brescia nel Settecento’, Brescia 1981, Grafo edizioni, p. 99 ss.; G. Zanardi-E.Monti, Autobiografie a cura di C. Boselli, Brescia 1965 p. 78; - I luoghi teatrali delle congregazioni religiose nel Seicento e nel Settecento, in AA.VV., Il Teatro Grande di Brescia,  op. cit., p. 209; cfr. bibliografia musicale sito internet Archivio Somaschi; N.B. altre libretti di feste accademiche del Collegio si trovano in BQ 5a F.III.14m1,2,3,4,5,6,7 (v. file 'oratori').

Grassi Antonio, casa a Porta Venezia, salotto musicale: v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

Imperiali, marchesa, vedova dell'industriale di Montichiari, palazzo Pisa (?) nella Piazzetta della scuola 'Tito Speri' in Corso Magenta (salotto musicale per soli uomini nel 1912-15): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

Maggi di Gradella, contessa, casa in via Musei (sec. XX; salotto musicale): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

Manziana, avvocato in via Trieste (sec. XX; salotto musicale): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

Marazzi, conti, casa di via Matteotti (sec. XX; salotto musicale): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

palchettisti del Teatro Grande: Enc. Bs.;

Pasquali, casa in via C. Cattaneo (sec. XX; salotto musicale): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

cercare per attività musicale in questi luoghi:
Pio Luogo del Soccorso
Pio Luogo della Misericordia
Pio Luogo della Pietà: Franchi Monica, Il Pio luogo della Pietà e la musica, in Franco Robecchi, Spedali Civili di Brescia. Mezzo Millennio di Carità e di Assistenza Sanitaria, vol. I, Brescia 2000, pp. 279-284 + foglio notizie spurie
Pio Luogo delle Convertite
Pio Luogo delle Povere figlie pericolanti ed abbandonate = Pio Luogo Rossini, v.
Pio luogo Rossini (ex Pio Luogo Pericolanti): Enc. Bs.; ASBs, Pio Luogo Pericolanti poi Rossini-Lamberti-Passerini (Inv. 102.2): b. 57 - Rubrica V - fasc. 2/A: Lezioni di canto (1904-1906), cc. 9; v. Paolo Chimeri e Fondo Chimeri (Vera Pattini) e Pietro Corvi, v.;
Pio Luogo delle Zitelle

Ragnoli, casa di via Dante ‘palazzetto del Calzaveglia’ (salotto musicale sec. XIX-XX): B. p. 170; v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 356;

Serlini, casa in via Bassiche (sec. XX; salotto musicale): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

Tagliaferri, casa in via V. Gambara (sec. XX; salotto musicale): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

--------------------

teatri vari: Enc. Bs.;
- Gatta Alfredo, Tutto il teatro bresciano dall’800 ai giorni d’oggi, in Brescia e Provincia - Monografia illustrata 1958-1959, Brescia, La Nuova Cartografica, p. 101
- Motta Ljanka, Il teatro pubblico di Brescia nel Settecento. Il teatro come specchio della società tra barocco e la Rivoluzione Francese, tesi di laurea, Università Cattolica del Sacro Cuore-Brescia, a.a. 2002
- Sabatucci Antonio, Teatro e teatri, in CB, 2/95

 

?. Teatro Beretta.
- v. Luigi Fertonani, Luigi Manenti. Il coraggio della musica. Un protagonista della vita musicale bresciana, Comune di Cazzago S. Martino-Fondazione Civiltà Bresciana 1999, p. 18

BRESCIA. Teatro Grande, già Teatro dell'Accademia degli Erranti - Teatro dell'Opera: V. p. 123 ss.; 72 p. 54; v. Bibliografia; Glissenti Fabio, Notizie e documenti intorno alle origini del nostro teatro grande, in CAB a. 1895; v. bibliografia e pubblicazioni specifiche;
- Fraini P.A., Il Teatro Grande di Brescia cent’anni fa, in CB, Anno II, n. 1, Brescia, LST 1993, pp. 17-20
- Franini P.A., Trent’anni di vita musicale al Teatro Grande (1871-1901), Tesi Univ. Catt. del Sacro Cuore di Milano - Fac. di Magistero, a.a. prima del 1997
- Gatta Costanzo, Note sulle attività musicali di sei istituzioni bresciane: il Teatro Grande, in ‘Il bruttanome’, a.2 (1963), n. 3, p. 419-438
- Franini P.A., Teatro d’Opera a Brescia nei secoli XVII e XVIII, in CB, Anno III, n. 2, Brescia, LST 1994, pp. 37-39 (v. anche ‘Civiltà musicale’, I, n.s., n. 2, giugno 1995, pp. 51-60)
- Franini Piera Anna, Dall'Accademia degli Erranti al Grande: attività musicale del primo teatro pubblico bresciano dalle origini alla revisione del suo primo statuto, in CAB (1995), pp. 267-288
- Glissenti Fabio, Notizie e documenti intorno alle origini del nostro Teatro Grande, in CAB, Brescia 1895
- Glissenti F., Il Teatro Grande di Brescia - Notizie storiche, Brescia, Apollonio, 1895
- Grassi A., Ottocento musicale bresciano. Il teatro - Teatro Grande, attività musicale nel secolo XIX, in CAB, 1936 A, 211-227
- Lechi Fausto, Il Teatro Grande dal 1800 al 1827, Brescia, 1968
- Maggi Gaetano, Dissertazione sopra la riedificazione del Teatro di Brescia’, Ateneo di Brescia, 1807
- Odorici Federico, Il teatro di Brescia dalle sue origini al compimento de’ suoi restuari (1564-1863), Brescia, Apollonio, 1864
- Piotti Nicola, Musica e musicisti bresciani. L’arte musicale in Brescia e il Teatro Grande, Brescia, F. Apollonio 1933
- Sartori C., Franco Faccio e il Teatro Grande di Brescia, in RMI, 1938
- Sartori C., Franco Faccio e venti anni di spettacoli di fiera al Teatro Grande di Brescia: carteggi e documenti inediti, in RMI, XLII (1939), pp. 544-568
- G. Bignami, Storia della musica a Brescia, cit., t. III, cap. VIII
- AA.VV., Il Teatro Grande di Brescia, 2 voll., Brescia, Grafo, 1985

BRESCIA. Teatro Rovetta. Inaugurato nel 1919 in vicolo delle Stelle. Qui si davano commedie e concerti. Ebbe vita sino al 1939, bombardato assieme alla vicina chiesa dei Miracoli nella Seconda Guerra Mondiale.
- G. Bignami, Storia della musica a Brescia, cit., t. III, cap. VIII

BRESCIA. Teatro Guillaume-Teatro Sociale. Attivo a Brescia fra il 1875 e il 1905.
- Fraini P.A., Le alterne vicende del Teatro Guillaume, in CB, 1 gennaio 1994
- Il progetto di riduzione del Teatro Guillaume, in IB, a. 2 (1903), n. 23, p. 7-8
- Sartori Alessandro, Il nuovo Teatro Sociale, in IB, a. 4 (1905), n. 58, p. 1-4
- G. Bignami, Storia della musica a Brescia, cit., t. III, cap. VIII
- F. Robecchi, Il Teatro Sociale di Brescia, Roccafranca, Compagnia della Stampa, 2000
- v. libro banca San Paolo sulla chiesa di san Lorenzo

BRESCIA. Teatro per Opera buffa. ?
- v. Charles Burney, Journal. Brescia 1770, in, Feste devozionali spettacoli, cit., p. 90)

BRESCIA. Teatro Duse, poi cinema Aquiletta, poi Auditorium S. Barnaba del Conservatorio. Inaugurato nel 1934 in corso Magenta. Di proprietà comunale venivano rappresentate soprattutto operette. Nel 1945 venne trasformato e divenne il Cinema Aquiletta.
- Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 355
- G. Bignami, Storia della musica a Brescia, cit., t. III, cap. VIII

BRESCIA. Teatro Odeon. Inaugurato nel 1946 in via Fratelli Porcellaga. Venivano rappresentati spettacoli lirici ma ben più Varietà e Riviste. Nel 1958 venne trasformato in emporio UPIM, attuale supermercato PAM.
- G. Bignami, Storia della musica a Brescia, cit., t. III, cap. VIII

GARDONE RIVIERA. Teatro 'Il Vittoriale degli Italiani'. Gardone Riviera.
- Leali M., Il Vittoriale e la musica, in BM, a. I n. 4, ottobre 1986

SALO'. Teatro, piazza S. Barbara.
- G. Bignami, Storia della musica a Brescia, cit., t. III, cap. VIII

 BRESCIA. Casa Watermann, di fronte alla chiesa dei Comboniani (sec. XX; salotto musicale): v. Brunelli V., La musica a Brescia, in 'Il Bruttanome', 1963, p. 360;

GARGNANO. Sin dal 1762 il Consiglio Generale aveva concesso l'uso dell'ampia sala del Palazzo Comunale per rappresentazioni di lirica e di prosa, solo dal 1806 veniva costruito un teatro nell'ex chiesa della Disciplina. Trasformato poi in sala cinematografica nel 1974.
- G. Bignami, Storia della musica in Brescia, t. III cap. VIII.

(Convegni musicali, in quell'epoca, si tennero in varie case, quali: Franchi, Ragnoli, Bignami, Serlini, Tagliaferri, Capretti, Cottinelli, dove venivano eseguiti dei veri programmi musicali, quindi non affatto per eccentricità e tanto meno per «snob» come qualcuno scrisse: «(...) anche se attendibile l'ipotesi di un iniziale movente di carattere snobistico»).

DESENZANO. Teatro. Ricostruzione del teatro vecchio nel 1788 su iniziativa di Angelo Anelli. Ricostruito nel 1815 dal podestà Andrea Alberti nell'ex chiesa di S. Maria.
- G. Bignami, Storia della musica in Brescia, t. III cap. VIII.
- Giacomo Manerba, Cronache bresciane
- ?, Santa Maria de Senioribus

MONTICHIARI. Teatro Sociale. Inaugurato il 19 ottobre 1890 sul preesistente Teatro e con parti della demolizione del teatro Arnoldi di Mantova.
- G. Bignami, Storia della musica in Brescia, t. III cap. VIII.

PONTEVICO. Teatro. Inaugurato nel 1818 su disegno di Faustino Rodi a ferro di cavallo e due corsie di palchi. Restaurato nel 1888.
- G. Bignami, Storia della musica in Brescia, t. III cap. VIII.

PALAZZOLO SULL'OGLIO. Teatro Sociale. Inaugurato nel 1869 sulla vecchia caserma 'Disciplina' in Contrada vecchia parrocchiale inaugurato nel 1870.
- G. Bignami, Storia della musica in Brescia, t. III cap. VIII.

BRESCIA. Crociera di S. Luca. Con scenografie di Carlo Chimeri.
- G. Bignami, Storia della musica in Brescia, t. III cap. VIII.