Abetti Gerolamo (Brescia, sec. XVI). Valente suonatore di liuto e tiorba, chiamato sovente in case nobili a rallegrare le feste con canzoni e ballate; non sappiamo però se componesse egli stesso quelle musiche oppure eseguisse musiche di altri autori.

Fonti: B.; Enc. Bs. t. X p. 110a

 

 

Abbreviazioni