Allegretti Elena (?, sec. XX). Nata con la musica nel sangue, ma non solo essendo anche pittrice, ben presto si applica allo studio del violino. Ancora giovanissima inizia la carriera di professore d'orchestra suonando il violino sotto la direzione dei più grandi Direttori. Ha suonato nell'orchestra dell'Angelicum di Milano, dell'Arena di Verona, della Fenice di Venezia, ecc.. Si dedica, in seguito, all'insegnamento della musica nelle scuole medie inferiori. Nel 1964 affianca all'attività di insegnante quella di direttore volontario di Coro accogliendo l'invito del Coro ISCA di Iseo che dirige tutt'ora. Sul finire dell'anno 1983 il Coro "VIROLA ALGHISE" di Verolanuova inizia la sua esperienza canora e chiede la sua collaborazione. Recentemente l'Amministrazione Comunale di Verolanuova le ha conferito la Cittadinanza Onoraria per meriti artistici. La Allegretti ha presentato i suoi complessi corali in varie nazioni, riscuotendo ovunque critiche ed ovazioni eccelse. Si è scritto: "… Coro di altro pianeta, con conoscenze stilistiche, etniche, ritmiche e movenze armoniche non comuni…". Insignita di due cittadinanze onorarie, dodici medaglie d'oro e otto d'argento, vive tutt'ota il cammino nel "suo" pianeta "Musica" sonorizzandone le vibrazioni.

 

Fonti: Catt.

 

 

Abbreviazioni