Antonio da Gussago - Gussago Antonio, v. (Gussago ?, sec. XVI). Vissuto in Brescia fra il sec. XV ed il XVI è ricordato anche nelle Custodie Notturne. MDXIII. 889, p. 24, nella quadra Seconda S. Faustini, con la solita generica dicitura di 'sonator'. Fu certamente un ottimo strumentista (non sappiamo però di quale strumento) se venne chiamato in una commissione, nel 1508, per giudicare alcuni elementi di poco valore, ma che solevano intromettersi nelle feste. (v. anche 'Martinellus de Foresti').

Fonti: B.; B. p. 24;

 

 

Abbreviazioni