Azzini Claudio (?, sec. XX). Ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio Statale di Brescia diplomandosi in violino nel 1982 sotto la guida di Valerio Pappalardo. In seguito si è perfezionati con il maestro O. Scilla ed ha partecipato ai corsi internazionali di violino tenuti dal maestro C. Romano. Si è perfezionato in musica da camera con il maestro O. Ghiglia, in didattica violinistica con i prof. H. Haug (D), K. Sassmannshaus (U.S.A.), L.R. Mosca, in metodologia dell'analisi per strumentisti d'orchestra con il maestro M. De Natale ed ai corsi della G.M.I. di formazione professionale per strumentisti con il maestro A. Galliera. Ha collaborato per alcuni anni con l'orchestra da camera 'I Concerti del Venturi' di Brescia come spalla dei secondi violini (concertino) diretta dal maestro G. Facchinetti e con l'orchestra da camera della Gioventù Musicale del Veneto 'I Nuovi Musici' diretta da Mario Conter. Attualmente oltre a far parte di varie formazioni strumentali (dai piccoli gruppi a varie orchestre) è spalla dell'orchestra sinfonica 'Salieri' e del gruppo d'archi 'Petite Ensemble'. Insegna violino presso la Scuola Media Statale ad indirizzo musicale di Padenghe sul Garda.

Fonti: Catt.

 

Abbreviazioni