Marengoni Sergio (Gussago, 14.IX.1940). Ha studiato pianoforte presso l'Istituto Musicale Pareggiato Venturi con Mario Conter e in seguito con Paul Badura-Skoda, diplomandosi al Conservatorio Musicale di Milano nel 1962 a pieni voti. Dal 1966 tiene una cattedra di pianoforte presso l'Istituto musicale A. Venturi di Brescia. Ha partecipato a vari concorsi pianistici riportando ottimi risultati; fra i vari concorsi citiamo: Concorso pianistico nazionale di La Spezia (1962, 111 premio); Concorso Internazionale pianistico di Seregno (1963, V premio); XIII Concorso internazionale pianistico di Vercelli (1963, medaglia d'argento); XIV Concorso inter. pianistico di Vercelli (1964, medaglia d'oro); IV Concorso inter. pianistico di Seregno (1965, IV premio); Concorso inter. musicale di Ginevra (1966, IV premio); XX Concorso pianistico inter. di Vercelli (1969, 1 premio); Concorso pianistico Cziffra di Versailles (1972, 111 premio). Ha dato molti concerti a Brescia, Parma, Firenze, ecc. ovunque facendosi apprezzare per le accurate esecuzioni; nel 1967 fece una applaudita tournée nell'Italia del Sud, e nel 1970 riportò altre affermazioni in varie città italiane; si recò poi, nel 1973 alla Apollo Saal del Teatro dell'Opera di Berlino Est per concerti assai ammirati. Altre affermazioni ha ottenuto esibendosi con l'Orchestra Nazionale di Praga, l'Orchestra Pasdeloup di Parigi, la PortIand junior Simphony, la Suisse Romande, l'Angelicum, Pomeriggi musicali di Milano. Altra bella affermazione ottenne (nel 1980) in Germania, a Darmstad, eseguendo musiche di Scarlatti, Mozart, Schumann, Beethoven. Laureato al Concorso Internazionale "Cziffra" città di Versailles e al concorso di Ginevra, ha suonato in Italia, Svizzera, Francia, Germania, Belgio, Olanda, ex Iugoslavia, Romania e Russia. Ha tenuto recitals in sale di grande prestigio (Concertgebouw di Amsterdam, Schumannhause di Bonn, Apollo Saal di Berlino, Sala Verdi di Milano, Staatdtheater di Darmstad, Salle Gotique di Bruxelles) ed è stato invitato a Festivals Internazionali: Settimane Musicali di Stresa, Festival di Amalfi, Festival Internazionale pianistico di Brescia-Bergamo, ecc. Come solista si è esibito con grandi orchestre come la Suisse Romande, L'Orchestra Nazionale di Praga, la Pasdeloupe di Parigi, La Fortland Junio Synphony. Fa parte di giurie in importanti concorsi nazionali ed internazionali. Incide per la E.M.S. e tiene corsi di perfezionamento. Ha tenuto concerti e Master Classes al Conservatorio di San Pietroburgo, a Rotterdam e a Praga. Da diversi anni è presidente dell'Associazione Concertistica G.I.A. (Giovani Interpreti Associati). Ama raccogliere strumenti musicali d'epoca che solo pochi eletti hanno potuto vedere. E’ stato docente di pianoforte principale anche al Conservatorio “G. Verdi” di Milano. E’ docente presso l’Accademia Europea di alto perfezionamento “Fondazione Romano Romanini” di Brescia.


Fonti: B. ('Marangoni Sergio'); Catt.

 

Abbreviazioni