....BRESCIA E LA MUSICA....

Cori - Schole Cantorum - Cappelle musicali
A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V W Z

 

DARFO. Schola Cantorum parrocchiale.
Fonti: AA.VV., La Banda. Un secolo di musica-storia-cultura nella città di Darfo Boario Terme, Edizione Tipolitografica La Cittadina, 1988, p. 36.

DARFO BOARIO TERME. Coro operistico 'Giuseppe Verdi'.
Sede: Piazza Medaglie D'Oro, 4.
Fonti: Catt.

DARFO BOARIO TERME. Coro polifonico ‘Luca Marenzio’.
Sede: Via Bazziche, 5.
Il Coro Polifonico «Luca Marenzio», oggi composto da ventitre cantori, si costituito nel 1968 sotto la guida di Lino Chiminelli; nel 1992 la direzione del Coro stata affidata a Luigi Marzola, nel 1996 a Giovanni Duci, nel 1998 a Francesco Gatta, ed a partire da settembre 2004 a Don Alberto Donini, attuale direttore. Ha in repertorio composizioni sacre e profane, sia a cappella sia accompagnate da vari organici, che spaziano fra il tardo Medio Evo e il nostro secolo. Sin dai primi anni di attività ha tenuto concerti e partecipato a numerosi concorsi e rassegne di prestigio in Italia e all’estero, riscuotendo ampi successi di critica e di pubblico, oggi come ieri confermati dai brillanti piazzamenti conseguiti, fra cui il secondo premio (primo non assegnato) e il premio speciale della giuria per la migliore esecuzione del brano d’obbligo al V Concorso Polifonico di Palazzo Pignano (Cremona) 1994; e il diploma d’argento al Concorso Internazionale “In... canto sul Garda” a Riva del Garda ottobre 2001, miglior piazzamento tra i cori italiani presenti nell’intera rassegna. Ha collaborato con vari gruppi strumentali, tra i quali l’Orchestra del Festival pianistico Brescia-Bergamo diretta da Agostino Orizio, l’Orchestra Vox Aurae diretta da Giancarlo de Lorenzo, il Gruppo fiati Musica Aperta di Bergamo diretto da Pieralberto Cattaneo e l’Orchestra degli “Amici del Conservatorio” di Darfo Boario Terme diretta da Renato Beretta. Nel 1995 ha ottenuto grande successo di critica e di pubblico per le varie esecuzioni in Brescia e Provincia del Requiem KV 626 di Mozart, e nel ‘97 per il Requiem in Mi bemolle maggiore di Mayr, poi eseguito anche al Festival Internazionale di Pordenone. In questi ultimi anni si è pure dedicato con particolare attenzione a musicisti bresciani: in un concerto per il decennale della morte di Giulio Tonelli (Passirano, Chiesa parrocchiale di San Zenone), nella serata musicale che il Conservatorio di Brescia ha dedicata a Isidoro Capitanio (Brescia, Teatro «San Carlino»), nella celebrazione del centenario della nascita di Luigi Manenti (Brescia, Chiesa di Santa Maria della Pace), nella rassegna Sguardi sulla musica bresciana con il concerto Un secolo di musica sacra: da Isidoro Capitanio a Giancarlo Facchinetti (Brescia, Chiesa di Santa Maria in Silva). Fra il 1998 e il 2000 si è esibito, con numerose repliche al Teatro «San Carlino» di Brescia e presso vari centri della Provincia, nel concerto animato Giovani a Concerto: dal Gregoriano ai Beatles, con un repertorio a cappella che ha spaziato, attraverso generi diversi, dall’XI secolo ai giorni nostri. Contatti: donto@libero.it (direttore Don Alberto Donini) - marcobalzarini@jumpy.it (presidente Gianluigi Balzarini) - www.corolucamarenzio.it
Fonti: 85; 72 p. 111; Enc. Bs.

DARFO BOARIO TERME. Coro Polifonico 'Luca Marenzio'.
Di recente costituzione, ha sede presso il Conservatorio locale. E' diretto dal M.° Francesco Gatta e nel 2001 ha partecipato al quarto concorso internazionale "In...canto sul Garda" nella categoria: Musica religiosa, cori misti, ottenendo il diploma d'argento con un importante riconoscimento da parte della giuria che ha definito il coro darfense il migliore fra i quattro italiani presenti alla rassegna. Il coro, le cui lezioni gratuite si tengono al venerdi sera è aperto a tutti e per contatti telefonare allo 030.652074.
Fonti: Catt.


DARFO BOARIO TERME. Coro della parrocchia 'Santa Maria'.
Il coro nasce nei primi anni ’90, svolge servizio liturgico nella Parrocchia di Darfo. Saltuariamente partecipa a momenti di riflessione nelle Parrocchie e comunità religiose della zona. Recentemente ha animato liturgie presso il Santuario “La Madonna della Guardia” a Genova e nella Chiesa “S.Maria di Nazaret” in Venezia. Nell’Ottobre 2005 ha partecipato, a Gazzaniga (BG), al 3° Concorso Regionale “Daniele Maffeis” classificandosi al 2° posto nella graduatoria generale e ottenendo, con il brano “Super Fulmina”, il Premio Speciale per la Miglior interpretazione della Polifonia. Contatti: bruno.pe@virgilio.it
Fonti: 85

DARFO BOARIO TERME. Coro Ana 'Vallecamonica'.
Sede: Sede: Largo S. Faustino, 6.
Il Coro Vallecamonica nasce nel 1980 con il nome di "Coro ANA di Darfo". Seguendo una direttiva dell' ANA Nazionale, dal 1996, la denominazione è mutata nell'attuale "Coro Vallecamonica del gruppo ANA di Darfo Boario Terme". Il Coro ufficialmente riconosciuto dall'Associazione Nazionale Alpini, partecipa alle cerimonie ed alle commemorazioni dell'Associazione indossando il Cappello Alpino. Pubblicazioni: 1 Annuario 1 CD doppio "…E cantano la pace" - www.corovallecamonica.it - Direttore: Francesco Gheza (2011).
Fonti: 85


DARFO BOARIO TERME. Coro Gospel e Spiritual 'Hope Singers'.
“Perché non facciamo un coro Gospel? Io trovo le persone, tu ci insegni le musiche….ho già un’armonizzazione di Oh happy day….” Da questa proposta, fatta a Margherita Chiminelli nel 1994 ed accolta come per gioco, nascono gli Hope Singers: un gruppo di giovani accomunati dalla passione per la musica Gospel. In questi anni il coro si è esibito in moltissimi concerti, non solo in Lombardia ma anche in Toscana, in Emilia Romagna, in Piemonte e nel Molise, sempre sotto la guida di Margherita Chiminelli, musicista diplomata in Violoncello e canto lirico. Nel 1998 il coro ha partecipato al III concorso nazionale di Quarona Sesia (Vercelli) aggiudicandosi il secondo premio per la categoria Spirituals. Il coro si avvale della preziosa collaborazione di Alessandro Foresti: compositore e organista. Egli cura le armonizzazioni e gli arrangiamenti di tutto il repertorio del coro che, in concerto, arricchisce ulteriormente con improvvisazioni alla tastiera. Ultimamente il coro ha affrontato un nuovo repertorio: la Missa Criolla che ha eseguito con un gruppo di strumentisti boliviani, e canti tratti dal repertorio ebraico. Nel 2002 la sezione femminile ha partecipato ad Ire Strigatum cimentandosi con gli arcaismi del canto gregoriano. Ha collaborato al festival di primavera “Crucifixus” 2003, 2004 e 2005. Il coro sta proponendo un nuovo spettacolo: “Transiti”, percorso musicale-letterario tra due popoli in cui esegue musica gospel e musica ebraica con l’accompagnamento di violino, fisarmonica, clarinetto, basso elettrico e voce recitante. Il coro ha appena terminato le sedute per l’incisione di “Transiti”, il CD sarà in distribuzione dall’autunno 2006. Contatti: Margherita Chiminelli 338/6858314 - margheritachim@tiscali.it
Fonti: 85

DEGAGNA. Cantori del Gruppo Stella.
Il Coro nasce nel 1978 circa. Durante le esibizioni si indossano mantelli color blu elettrico con bordure argento e un cappello grigio contornato da una striscia di stoffa del medesimo colore del mantello. Contatti: Maggi Roberto 0365.598375 - 339.4164904, Via Ceresola, 1 25079 Vobarno - andersen64@libero.it
Fonti: 85

DELLO. Corale parrocchiale 'San Giorgio'.
Direttore Fortunato Bulla.
Fonti: 72 p. 108.

DEMO di BERZO. Coro della parrocchia di 'S. Lorenzo'.
Si è costituito nel 1981 con regolare statuto di atto notarile. Da allora è sempre stato presente nella vita della comunità parrocchiale e civile. Ha partecipato a rassegne di cori natalizi ed ha condecorato soprattutto le quinquennali della "Madonna Grande" di Demo, oltre che le festività patronali e le ricorrenze tradizionali della parrocchia.
Fonti: 85

DESENZANO. Società Corale 'Angelo Ostali'.
Fonti: Enc. Bs.

DESENZANO. 'Dissonanze Armoniche'.
Fonti: v. GB 3.XII.2011;