....BRESCIA E LA MUSICA....

Cori - Schole Cantorum - Cappelle musicali
A B C D E F G H I K L M N O P Q R S T U V W Z

 

IDRO. Coro Civico 'Eridio'.
Sede: via Bertini, 8.
Coro costituitosi nel gennaio 1996.
Fonti: 85

ISEO. Coro 'IS.CA. - ISCA'.
Sede: Via Rampa Cappuccini, 3.
Presidente: Luigi Zatti - Segretario: Angelo Bolis - Direttore: Elena Allegretti Camerini.
Organico di 23 componenti di cui 5 tenori primi (Bettoni Valentino, Campana Piero, Venturelli G.Battista, Zatti Estevan, Zatti Luigi), 7 tenori secondi (Archetti Germano, Bianchi Enzo, Bascotto Francesco, Ferrari Elio, Guerrini G. Antonio, Lussignoli Diego, Spada Ermes), 6 baritoni (Belotti Ferruccio, Bolis Angelo, Gallizioli Marco, Inselvini Pino, Tocchella Giuliano, Ziliani Nino), 5 bassi (Barezzani Giuseppe, Gallizioli Umberto, Ghitti Domenico, Manenti Marzio, Pelizzari Roberto). Il Coro è sempre stato presieduto dalle succitate persone. Il Coro Is.Ca., acronimo di Iseo-Cai, ha origine nel lontano 1964 come espressione musicale della locale sezione del Club Alpino Italiano. Naturalmente le prime esibizioni pubbliche comprendevano un repertorio che si ispirava esclusivamente ai tipici canti della montagna che tanto interesse e favore trovano nel nostro territorio, caratterizzato dalle tre valli e da molti giovani che espletano il loro servizio militare nelle truppe alpine. Col passare degli anni, però, la formazione classica della direttrice Prof.ssa Elena Allegretti, primo violino al Teatro Grande di Brescia e in altre templi musicali italiani, non poteva non influenzare in questa direzione il repertorio del gruppo vocale iseano. Ben mille concerti sono stati sostenuti dal coro Is.Ca.; da ricordare quello in Piazza S. Pietro a Roma alla presenza di Giovanni Paolo II, e quelli in Belgio, Inghilterra, Francia, Germania e Austria. Vasti consensi di pubblico e di critica sono stati raccolti anche recentemente a Stoccarda durante l'esibizione nella celebre Mozartsaal e alla Mercedes. Al coro "Is.Ca." è stato conferito il "Premio Società Operaia 2001" altrimenti detto "Garibaldino d'Oro" giunto alla XVII edizione con questa motivazione: "Ha saputo portare a perfezione l'antico amore degli iseani per il bel canto, portando il nome di Iseo a notorietà internazionale nella più comprensibile e diffusa delle arti".
Fonti: Catt.; 72 p. 112, 114; Enc. Bs.
L'anno di fondazione risale al 1964. Da sempre diretto dalla professoressa Elena Allegretti e sono oltre 1200 i concerti eseguiti in diverse nazioni: Austria, Germania, Francia, Belgio, Inghilterra, Vaticano, Italia. La Corale è gemellata con il Coro della Mercedes. Ha partecipato in particolare a tre cortaghe a Stoccardae si è proposto con grosso successo nel Salone delle Feste del Municipio di Vienna e all'ONU. Pubblicazioni: CD e vinilici.
Fonti: 85

ISEO. Gruppo Spontaneo-Iseo.
Coro dedito alle musiche folkloristiche con predilezione per i canti popolari bresciani più diffusi sul Sebino. Nato informalmente nel 1960 si è costituito nel 1972 ed è formato da ca. 10 elementi. Il coro ha inciso il disco: Serenata all'osteria.
Fonti: Enc. Bs.

ISORELLA. Corale 'San Rocco'.
Corale formata da 35 elementi e dall'organista Benigno Bellati. Direttori: Angelo Iannone, Franco Fiolini. Fra i numerosi concerti è da ricordare lo strepitoso successo avuto nel 2002 ad Angri, cittadina del Salernitano, di 32mila abitanti, in occasione della festa patronale.
Fonti: Catt.